sabato 24 agosto 2013

PESTO=LA MIA CITTA'...

Non potevo non partecipare a questo Contest se si parla di PESTO si parla della mia bellissima citta' GENOVA, se vi capita di passarci andate a visitare PRA il quartiere del Basilico sarete da subito inebriate del profumo che diffonodono le serre......io hopensat in primis di lasciarvi la ricetta originale del Pesto quello che mia nonna faceva con il mortaio naturalmente io mi sono modernizzata e uso il robot anche se le persone anziane dicono che si sente il gusto elettrico (ahhh ahhh), e poi ho pensato ad una ricetta che potete utilizzare come un antipasto o un secondo veloce......

RICETTA PESTO
INGREDIENTI:
5 mazzetti di basilico 
30 gr di parmigiano 
1 spicchio d'aglio 
1 cucchiaio di pinoli
100 ml di olio extravergine di oliva
sale
PROCEDIMENTO:
Lavare le foglie di basilico e asciugarlo su un canovaccio foglia per foglia
Disporre il basilico in un mortaio di marmo o in un mixer, aggiungere l’aglio, i pinoli e iniziare a pestare o a frullare nel mio caso a bassa velocità.
Aggiungere il parmigiano e l’olio d’oliva a filo , aggiustare di sale e mixare il pesto genovese a velocità minima fino a quando non otterrete una crema fluida .
Trasferire il pesto genovese ottenuto in una ciotola, coprirlo con un filo d’olio e della pellicola trasparente e riporlo in frigo dove si conserverà per qualche giorno.




TIMBALLINO DI COUS CUOS GAMBERETTI E PESTO
INGREDIENTI:
Pesto fresco
150 gr di cous precotto
130 ml d'acqua
1 cucchiaio d'olio evo
1 noce di burro
gamberetti precotti o freschi
PROCEDIMENTO:
Iniziate con la preparazione del cous cous, mettere in una pentola l'acqua e portare a ebollizione, mettere olio e sale e a pioggia versare in cous cous, rimescolare e lasciar riposare finche'non avra' assrobito l'acqua e si sara' gonfiato circa 10 minuti aggiungere la noce di burro e granare con una forchetta, lasciare da parte, far bollire i gamberetti per circa 5 minuti, a questo punto potete preparare il piatto, incorporate il pesto circa 5 cucchiai al cous cous e i gamberetti e mescolate, poi prendete un coppa pasta e create il vs timballo, sopra guarnitelo con un gamberetto e spalmate un po' di pesto nel piatto......





CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST PESTO DI BASILICO



10 commenti:

Greta Giordano ha detto...

Complimenti...voglio provare a fare questa ricetta ...ottima idea :)

MONICA BENEDETTO ha detto...

Grazie Greta .....

Serena Reggiani ha detto...

Una ricetta super appetitosa, io adoro il pesto. Da oggi ti seguo, se ti va passa a vedere il mio blog, anche se non c'entra niente col tuo, mi farebbe davvero piacere. A presto
Fantasy Jewellery

Anna Santese ha detto...

ti seguo anche io^_*

Maria Teresa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Maria Teresa ha detto...

Ciao, eccomi a ricambiare la tua visita, da oggi ti seguo anch'io con piacere :-)
Ottima questa ricetta, mi sa proprio che la proverò!
A presto
Mari

MONICA BENEDETTO ha detto...

Grazie mi fa un sacco piacere....

monica ha detto...

la mia passione, e ancora di più quella di mia figlia.....
ciao omonima, complimenti per i tuoi pasticci
:-)

MONICA BENEDETTO ha detto...

Ciao Omonica.... anche mio figlio ha la mia stessa passione abbiamo vedo molte cose in comune... a presto...

Passione...Creatività.....Feltro ha detto...

Ciao Monica, arrivo qui grazie al Party di Greta "Food and beauty passion". . .non possono non seguirti, questi piatti fanno venire l'acquolina
Manu