mercoledì 5 marzo 2014

MARTEDI' GRASSO... SI SON FATTE LE CASTAGNOLE....

Il giorno del Martedi' Grasso e' un giorno godurioso, e quale scusa migliore per gustarsi un dolcetto, allora passaggio in dispensa e via all'opera...le castagnole, dolce diffuso in tutta Italia, fa parte della tradizione culinaria della mia regione la Liguria, ma anche marchigiana, laziale, umbra, veneta e lombarda, naturalmente ogni regione la rielabora a suo modo.. io vi lascio quella che piace a me che e' un pout puorri di tutte...
Ingredienti: (circa 20 castagnole, io le preferisco piu' piccole)
100 gr di farina 00
100 gr di zucchero
1 uovo
1/4 di bustina di lievito per dolci
100 gr di ricotta
scorza limone e arancio non trattata qb
1 cucchiaio di rhum
1/2 stecca di vaniglia
olio per friggere qb
zav qb
Procedimento:
In planetaria mettere zucchero e uovo, e montare, aggiungere poi la ricotta e montare ancora bene. Con la frusta avviata aggiungere farina, lievito, la scorza dei frutti , la vaniglia e il rhum. Far scaldare una padella con abbondante olio per friggere e con due cucchiai fare delle palline, scolare e metterle su un piatto con della carta assorbente, cospargere di zav.

 Con questa ricetta Partecipo alla Raccolta " I dolci di Carnevale" di Beatitudine in Cucina

2 commenti:

Beatrice Rossi ha detto...

Grazie per la ricetta, ti inserisco per la Liguria :)

Sara Lamera ha detto...

Ciao Monica!
Ho deciso di dedicarti questo piccolo riconoscimento e regalo per il tuo splendido blog:
http://sweetteabag.blogspot.it/p/liebster-award.html
continua così!
Spero ti faccia piacere, è un modo per conoscere nuovi food blogger e diventare followers: così da rimanere sempre in contatto!
Un abbraccio
Sara