domenica 28 dicembre 2014

IDEE PER GLI ANTIPASTI.....

Buon giorno eccomi qua finalmente riesco a postarvi le ricette degli antipasti che nei giorni di Natale ho preparato...spero vi servano eventualmente come idee per il vostro Cenone di Capodanno.....

Baci di Dama Salati con Crema di Tonno
Ingredienti per i Baci di Dama:
100 gr farina
100 gr farina nocciole
80 gr burro
80 gr parmigiano grattugiato
2 cucchiai di vino bianco secco
Ingredienti per la Crema di Tonno:
250 gr tonno all’olio
250 gr ricotta fresca
sale
pepe
Procedimento:
Impastate velocemente tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo. Formare delle palline, mettetele su un foglio di carta da forno e cuocetele per 15 minuti a 180°.
Sgocciolate bene il tonno e frullatelo insieme alla ricotta, sale, pepe, Con un cucchiaino farcite i baci di dama con la crema di tonno.

Macaron Salati 
RICETTA CON MERINGA ITALIANA
Ricetta base per circa 35 macarons di 4-5 cm
150g di farina di mandorle finissima
150g di zucchero a velo
55g di albumi vecchi di 2 giorni
Per la meringa italiana:
150g di zucchero semolato 35g di acqua
55g di albumi
colorante alimentare (se serve)
Procedimento:
In una ciotola unite la farina di mandorle e lo zucchero a velo, mescolate in modo che siano ben amalgamati tra loro, quindi setacciateli accuratamente in un'altra ciotola (se necessario ripetere la setacciatura ancora una volta).
Aggiungete i 55 g di albumi e con una spatola amalgamate il composto. Otterrete un composto morbido, simile ad una pasta di mandorle più molliccia. Aggiungete al tpt il colorante, rigorosamente in gel, pasta o polvere e amalgamate bene con la spatola per ottenere un composto di un colore omogeneo.
In un'altra capiente ciotola d'acciaio preparate gli altri 55 g di albumi e tenete le fruste elettriche pronte.
In un pentolino riunite lo zucchero semolato e l'acqua e fate sciogliere a fuoco medio, con un termometro per sciroppi controllate la temperatura, quando avrà raggiunto i 105° cominciate a montare gli albumi a media velocità. Appena lo sciroppo di zucchero avrà raggiunto i 117-118° versatelo a filo sulle chiare e continuate a montare alla massima velocità finché avrete amalgamato tutto lo sciroppo. Fermatevi appena la meringa risulterà lucida e gonfia. (Alcune ricette dicono di continuare a montare la meringa finché raffredda o intiepidisce, io lo sconsiglio, perché questo procedimento spesso smonta completamente la meringa, che sarà irrecuperabile).
Ora è il momento di unire la meringa all'impasto di zucchero, mandorle e albume: cominciate aggiungendo 1/3 di meringa per "allentare" un po' il composto, quindi aggiungete la restante meringa e amalgamatela al composto con una spatola dall'alto verso il basso, e raschiando i bordi della ciotola. composto sarà pronto
quando diventerà liscio e lucido e creerà il "nastro", cioè quando cadendo su sé stesso creerà appunto un nastro, un filo, che tenderà a scomparire nell'impasto lentamente.
Riempite col composto una sac a poche con beccuccio liscio da 1 cm e su una teglia rivestita di carta forno formate tanti mucchietti di impasto rotondi,distanziandoli circa 3 cm l'uno dall'altro.
Lasciate asciugare le vostre conchiglie a temperatura ambiente per circa 30
minuti prima di infornarle.
Saranno pronte per la cottura quando toccandole avranno formato una
"crosticina"in superficie e il dito non si attaccherà.
Infornateli a 150-155° (forno preriscaldato e statico) per circa 13-15 minuti, avendo cura di aprire il forno velocemente dopo 8 minuti, per far uscire il vapore, e girando la teglia in modo da ottenere una cottura più uniforme.
A cottura ultimata sfornateli poggiandoli con la carta forno su un piano freddo e lasciateli riposare almeno una mezz'oretta prima di staccarli (sarà molto più facile staccarli senza romperli)
Crema di Gongorzola Dolce , Noci e Pere
Ingredienti:
250 gr di gorgorzola dolce
1 pera
10 noci tritate
1 noce di burro
Procedimento:
In una ciotola con una spatola lavorare il formaggio fino a renderlo cremoso, aggiustare di sale e pepe, unire le noci tritate e mettere da parte, sbucciare la pera tagliarla a pezzetti piccola e farla caramellare con il burro in una padella, farcire i macaron con un cucchiaino del composto e qualche dadini di per
Crema di Caprino e Salmone
Ingredienti:
3 caprini 
10 gr di salmone
aneto qb
Procedimento:
In una ciotola con una spatola lavorare i formaggio, tritare il salmone con l'aiuto di un robot, unirlo al formaggio con l'aneto tritato, farcire i macaron con un cucchiaino del composto.

Tronchetto Salato
Ingredienti:
1 confezione di pan carre' al latte (quello lungo)
1 vasetto di Maionese o meglio se volete farla voi con ausilio Bimby
Ingredienti:
300 gr Olio di Semi Girasole o Semi Arachidi
1 Uovo da 60 gr a temperatura ambiente
1 Tuorlo a temperatura ambiente
Succo di mezzo limone
1 pizzico Sale Fino
Procedimento:
Appoggia una brocca sul coperchio chiuso del Bimby, azzera la tara della bilancia e pesa l'olio. Tieni da parte.Nel boccale pulito versa le uova, il succo di limone, il sale, chiudi con il coperchio.Versa l'olio a filo dal coperchio, frullando, 1 Min. Antiorario Vel. 5.
Insalata russa morbida
150 gr di patate 
100 gr di carote
100 gr di piselli 
100 gr di insalatina sott'aceto 
250 gr di maionese (vedete sopra)
Procedimento:
Fate lessare separatamente le carote , le patate e i piselli in acqua bollente e salata. Le verdure devono essere belle morbide circa 7-8 minuti dall’ebollizione. Scolate per bene le verdure, mettetele in una ciotola e lasciatele raffreddare, versare i sottaceti nella ciotola con le verdure ormai fredde, mescolate ed eventualmente, aggiustate di sale, Aggiungete ora la maionese.
Ora componete il tronchetto prendete la prima fettina di pane, versate l'insalata russa morbida, e arrotolate cosi' per ancora due fettine di pane che adagerete una dopo l'altra, prendetene una quarta e tagliatela a meta' saranno i rami del tronchetto, ora versare la maionese su tutto il pan carre deve essere uno strato sottile, poi con una forchetta create il disegno del legno, mettete poi qulche chicco di melograno e qualche fogliolina di prezzemolo come decorazione.

Guazzetto di Pesce
Ingredienti:
6 calamaretti tagliati a pezzetti
20 gamberi puliti e tagliati
1 kg di muscoli
300 di vongole veraci
1 mazzetto di prezzemolo
crostini di pane
12 pomodori ciliegini
2 spicchi d'aglio
1 bicchiere di vino bianco
6 cucchiai di olio evo
3 peperoncini
Procedimento:
Pulire tutto il pesce, tagliare aglio e prezzemolo insieme, nei barattolini bormioli, mettere olio, il trito, i pomodorini a pezzetti, un pezzettino di peperoncino, il vino bianco, il pesce e i crostini, sigillare con pellicola e mettere a cuocere a bagno maria sul fornello per circa 15-20 minuti, togliere la pellicola tappare il barattolo e servire.

Albero di Bigne' Salati
Ingredienti per i Bigne'
100 ml d'acqua
50 gr di burro
1 pizzico di sale
100 gr di farina
 3 uova se piccole 2 se grandi
Procedimento:
Mettere sul fuoco una casseruola con acqua, burro e sale, quando inizia a bollire togliere dal fuoco e aggiungere la farina, stare attenti a non formare grumi, lasciar raffreddare, passare il composto nella planetaria e unire una alla volta le uova, ottenuto un bell'impasto, prepariamo la placca da forno e con una sacca a poche formiamo delle palline, inforniamo a 200 ° per 20 minuti e altri 10 minuti a 180°. 
Ingredienti per la mousse di prosciutto:
125 gr di prosciutto cotto 
200 gr di ricotta
Procedimento: 
Tritare il prosciutto e unire la ricotta. Farcire ogni bigne', Creare un alberello di bigne,dove andrete a colarvi della fonduta di fontina (200 gr. fontina,30 gr. burro,100 gr. latte,1 uovo,1 tuorlo, sale e pepe qb); prendete per prima cosa la fontina, fatela a pezzetti e poi versatela nel boccale del bimby e mandate per 5 secondi a velocità 5.Unire quindi il burro, il latte, il sale e pepe e fate cuocere per 5 minuti a 80° a velocità 4.Una volta fatto aprite il foro del coperchio e con le lame in movimento versate l'uovo e il tuorlo e fate andare per 50 secondi a velocità 5 fonduta a questo punto è pronta, fatela raffreddare e poi versatela sui bigne',  date una spolverata di pistacchi salati tritati e qualche chicco di melograno.

Frisceu
Ingredienti:
300 gr farina 00
5 gr lievito di birra fresco
acqua gasatissima q.b.
insalata
sale
olio per friggere

Procedimento:
Far sciogliere il lievito in poca acqua e iniziare ad unirlo alla farina dentro una ciotola. Aggiungere l' acqua gasata fino a che non si ottiene un composto appiccicoso e spesso. Aggiungere la lattuga tritata. Lasciar riposare la pastella per almeno 6 ore. Trascorso il tempo girare delicatamente il composto senza sgonfiarlo. Far scaldare l’olio in una pentola dai bordi alti e mettere l’impasto a cucchiaiate a friggere. Non devono cuocere molto.

1 commento:

marina riccitelli ha detto...

Uno meglio dell'altro questi antipasti! I macarons salati poi!!!! Certo che ne hai fatto di lavoro!!! Un bacione Monica e buon anno!!!