martedì 9 ottobre 2012

MINESTRONE

L'arrivo dell'autunno si incomincia a far sentire, l'aria frizzantina, la poggia, e i colori un  po' piu' spenti......anche a tavola non si cucina piu' insalatone fresche, ma viene voglia di qualcosa come diceva la mia nonna che " scaldi lo stomaco"... ecco allora un bel Minestrone...
Ingredienti:
Tante belle verdure fresche a dadini, come per esempio carote, patate, zucchine, fagiolini, fagioli, sedano, verza, cipolla.
Procedimento:
Lavare e tagliare tutte le verdure, metterle in una pentola (io ho usato quella a pressione per fare prima), con acqua e sale, cuocere per 20 minuti dal fischio. Terminata la cottura, prendere un frullatore ad immersione e passare il tutto. Versare nei piatti, noi abbiamo fatto due versioni con la pasta ditalini grandi fatti cuocere a parte oppure con olio a crudo e crostini......




2 commenti:

giovanna ha detto...

Il minestrone è proprio quello che ci vuole. Ottimo con i crostini, complimenti.Ciao.

Ely Valsecchi ha detto...

Ciao Mony e piacere di conoscerti, io adoro i minestroni e in questa stagione si comincia a prepararne qualcuno per la cena. Mi spiace ma non posso accettare la ricetta nella categoria Passì - amo perchè non c'è nessun ingrediente passato al passaverdure che è la regola fondamentale.... Se vuoi partecipare ancora c'è tempo fino al 21 ottobre